Viega per l’igiene dell’acqua sanitaria del nuovo centro Mandali 2016-10-28
Viega per l’igiene dell’acqua sanitaria del nuovo centro Mandali

Sulle colline limitrofe al Lago d’Orta è sorto il nuovo centro Mandali, luogo di formazione spirituale ed emotiva. Inserito in un parco di ben due ettari e frutto del recupero di un borgo abbandonato, il centro Mandali offre alloggi, sale polifunzionali e templi, garantendo quiete e comfort in ogni momento della giornata. Le sue dotazioni tecniche sono di ottima qualità, in linea con gli alti standard di ospitalità, formazione e cura. Per questo motivo è stato scelto Viega Raxofix per la realizzazione dell’impianto di acqua sanitaria. 

Tutte le strutture a disposizione degli ospiti, dagli alloggi alle sale polifunzionali e al tempio, vantano standard elevati in termini di comfort e qualità. Questo livello qualitativo si estende anche agli aspetti tecnici della struttura, compreso l’impianto di acqua sanitaria, per la realizzazione del quale è stato scelto Viega Raxofix, sistema di installazione con tubi multistrato PE-Xc e raccordi a pressare di bronzo.

 

Viega Raxofix offre un’ampia gamma di raccordi, tutti con geometria costruttiva ottimizzata per favorire il flusso dell’acqua. Ciò rende possibile un dimensionamento ridotto dell’impianto, limitando il volume di acqua contenuto e, di conseguenza, la stagnazione della stessa. Il risultato: la massima riduzione del rischio di proliferazione di batteri come, ad esempio, la Legionella.

 

Un secondo aspetto che contribuisce alla tutela della qualità dell’acqua sanitaria è lo schema di impianto.
Per l’impianto di acqua calda il progettista, l’Ing. Fabio Morea, ha concepito un impianto di ricircolo a supporto dell’acqua calda sanitaria, come prescritto dalla UNI 9182:2014. In questo modo è garantita la fornitura di acqua calda nei tempi previsti da norma, riducendo al contempo gli sprechi d’acqua in attesa dell’erogazione della temperatura desiderata. Inoltre il ricircolo è stato previsto nell’ottica di mantenere non solo l’acqua in circolazione continua, ma anche e soprattutto con l’intento di mantenere il livello di temperatura oltre i 50 °C che rappresentano la soglia massima di proliferazione batterica.

Per l’impianto di acqua sanitaria fredda è stato pensato uno schema di allacciamento delle utenze ad anello. Il complesso Mandali è molto esteso e la frequenza di utilizzo può variare molto nell’arco dell’anno e da ambiente in ambiente. E’ quindi utile che ogni punto di erogazione di acqua si alimenti da entrambi i lati affluenti dell’impianto, ricambiando tutta l’acqua in ogni locale di installazione e garantendo un ricambio continuo in tutta la rete interessata.
Per agevolare la realizzazione di questo tipo di impianto, (che in questo caso è anche molto esteso) senza causare perdite di carico significative, Viega Raxofix offre un raccordo speciale: il gomito doppio a 90° con flangia.

Altri vantaggi del sistema Viega Raxofix: grazie alla pressatura, il montaggio è rapido, facile e pulito. Tutti i raccordi non sono dotati di guarnizione interna, limitando al massimo quindi gli inconvenienti tipici di ogni cantiere legati alla non corretta gestione delle temperature. Inoltre, il dispositivo di sicurezza SC-Contur presente in ogni raccordo consente di rilevare con certezza la presenza di un qualsiasi raccordo erroneamente non pressato, permettendo all’installatore di ovviare a qualsiasi problema prima della messa a regime.

 

“Va detto che, oltre ai sistemi Viega molto efficaci e qualitativi, anche il supporto tecnico è ottimo. Che si tratti dei manuali applicativi, che consiglio vivamente di consultare, o della progettazione e assistenza da parte dei tecnici di Viega Italia, si trova risposta chiara e rapida a ogni domanda” evidenzia Yuri Pazzini, titolare di Fratelli Pazzini, ditta installatrice del progetto Mandali. Insieme al suo team, Yuri Pazzini ha installato oltre 4570 metri di tubi Raxofix e ben 1620 raccordi nei diametri compresi fra 16 e 63 mm. L’impianto di acqua sanitaria calda è stato allacciato ad una caldaia alimentata a biomassa in combinazione con pannelli fotovoltaici. In questo modo, anche alla sostenibilità ambientale è stato assegnato l’adeguata attenzione.

 

Viega_Raxofix.jpg
Sistema di installazione Viega Raxofix con tubazioni multistrato e raccordi ottimizzati dal punto di vista delle perdite di carico.
IT_PR_100323_Viega-Raxofix_02_174.jpg
La tecnica di pressatura “raxiale” di Viega Raxofix coniuga i vantaggi della tecnica di pressatura radiale con la tecnica assiale. I raccordi vengono pressati in senso radiale e assiale in un unico processo.